F​ondo Diamo Lavoro

Il Fondo ​Diamo Lavoro è uno strumento di politica attiva del lavoro promosso da Caritas Ambrosiana che gesti​sce attraverso i Centri di Ascolto il suo servizio Siloe e la Fondazione San Carlo. Scopri come funziona>>>

da chi è promosso

Il Fondo ​​Diamo Lavoro è promosso dalla Diocesi di Milano​ e gestito dalla Caritas Ambrosiana ​attraverso i suoi Centri di Ascolto territoriali il suo servizio diocesano Siloe e la Fondazione San Carlo per raccogliere, da un lato, le domande di lavoro delle persone in difficoltà economica a causa del protrarsi della disoccupazione, dall’altro, le offerte delle aziende.

L’incontro tra domanda e offerta di lavoro avviene sul territorio all’interno di 62 centri di ascolto: sportelli aperti in genere all’interno degli spazi delle parrocchie, competenti ognuno per uno specifico distretto territoriale e per tale ragione vengono chiamati “distretti del Fondo Famiglia Lavoro”. Nei distretti operano volontari ed “Esperti del Lavoro” che hanno il compito di verificare i requisiti dei candidati al Fondo, verificarne le competenze professionali, elaborare i progetti di reinserimento lavorativo.

Gli inserimenti possono prevedere diversi percorsi: il tirocinio, la formazione professionale, il matching con le Agenzie per l’impiego, l’offerta di altre opportunità    

Come funziona
il fondo DIAMO LAVORO

SEI ​IN CERCA DI LAVORO?

​Vuoi (re)inserirti nel mondo del lavoro?

SEI UNA AZIENDA?

​Cerchi una persona da mettere alla prova attraverso un tirocinio formativo?

  • ​​​Verifica i requisiti di accreditamento
  • ​​Accredita la tua azienda al ​FONDO DIAMO LAVORO
  • ​​​Accedi alla banca dati dei profili selezionati
  • ​​Se non trovi il profilo giusto potrai inserire le opportunità per le quali stai cercando candidati

​CANDIDATI

i requisiti di accesso

Essere domiciliato/a nella ​diocesi di Milano

​e

  • ​Essere disoccupato da una data successiva al 30 giugno 2015 o essere occupato fino a 12 ore/settimana
  • ​Avere almeno un figlio a carico (studente o disoccupato)

Oppure

  • ​Avere meno di 24 anni e vivere ​in famiglia

i ​passi da fare

Se hai tutti i requisiti richiesti i 3 passi da fare sono:

Durante il primo colloquio saranno verificati i requisiti di accesso e ti sarà proposto un secondo colloquio con gli Esperti del Lavoro con i quali, dopo aver analizzato le tue competenze ed esperienze, condividerai gli obiettivi del tuo percorso professionale. Successivamente di sarà proposto un tirocinio che potrà durare dai 3 ai 6 mesi e prevederà un’indennità di partecipazione ​da 400 a 500 euro mensili più buoni pasto.

Insieme all’Esperto del Lavoro potrai anche valutare progetti alternativi di reinserimento, che possono prevedere percorsi differenziati: ad esempio, un periodo di formazione seguito dal tirocinio; opportunità di impiego attraverso le Agenzie per il Lavoro; inserimento diretto se il tuo profilo fosse in linea con eventuali opportunità di aziende aderenti.  

​“Nel lavoro libero, creativo, partecipativo e solidale, l’essere umano esprime e accresce la dignità della propria vita.

​Papa Francesco
Evangelii gaudium

​aziende

i requisiti di ​accreditamento

  • ​​Avere delle sedi operative nel territorio diocesi di Milano o nelle vicinanze
  • ​Sono ammesse all'accreditamento le aziende di qualsiasi settore e dimensione​
  • ​Essere ​alla ricerca di lavoratori

Accredita ora la tua azienda

​Accreditare la tua azienda è semplice:

  • ​​​​​Vai al form dedicato
  • ​​Sarai contattato per i relativi approfondimenti e/o per concordare un incontro conoscitivo con il/i candidato/i
  • ​La Fondazione S. Carlo, tramite l’operatore di riferimento e la rete dei volontari sul territorio, si occuperà degli aspetti burocratici/amministrativi e sarà il tuo punto di riferimento durante tutto il percorso di tirocinio
  • ​L’azienda non avrà alcun onere, né economico né amministrativo

​i risultati del
​fondo DIAMO LAVORO

​​​253
​Totale tirocini
​​4​9
​Tirocini in corso
​​​115
​​Totale assunzioni

​tipologia dei tirocini al 30/09/2019

​​​​253
​Totale tirocini
​​​7​6
​​Ristorazione e alimentazione
​​​​​​​51
​Opertori del commercio
​​​​3​2
​​Impiegati
​​​​​​31
​Mestieri - Servizi alle persone
​​​​26
​​Magazzino e logistica
​​​​​​​20
​​Addetti ​edilizia e costruzioni
​​​​​14
​Addetti alla produzione
​​​​​​3​
​Tecnici

​Da chi è sostenuto

Il Fondo Diamo Lavoro è sostenuto dalle donazioni dei fedeli e dei cittadini.
Grazie al loro contributo è possibile coprire i costi comprensivi delle indennità di partecipazione che spettano ai tirocinanti (non meno di 500 euro al mese). ​
Attraverso queste risorse e al lavoro volontario degli operatori sul territorio possono essere offerte ai disoccupati opportunità di formazione e inserimento lavorativo retribuite senza oneri per le aziende.